• 20 Gennaio 2021

Dal render alla realizzazione di un bagno monocromatico

Come dare movimento e vita ad un bagno monocromatico? Questa è stata la sfida per la realizzazione di questo bagno!

Ufficio Store e Project lavorano insieme per trasformare le idee nel progetto finale su carta, e attraverso la realizzazione di un render 3d, è sicuramente più facile dare una reale percezione di quello che verrà realizzato.

Il cliente desiderava un ambiente dove il colore predominante fosse il grigio, nuance prediletta dagli amanti del design più minimalista.

La nostra missione è stata quella di non renderlo banale e freddo.

L’idea è stata utilizzare una texture che desse movimento al grigio.

La linea di piastrelle Azulej di Mutina, designer Patricia Urquiola è stata la scelta vincente.

Mutina, azulej

Questo prodotto si ispira alle tradizionali azulejos, è una tipica decorazione dell’architettura portoghese e spagnola,

consiste in una piastrella di ceramica non molto spessa e con una superficie smaltata e molto decorata.

Infinite sono le possibilità di combinazione!

La scelta di rispettare i canoni geometrici del quadrato, perfettamente allineato tra pareti e pavimento,

rende l’insieme ordinato mantenendo ben definito il ruolo della piastrella e di ogni singolo elemento del bagno.

La piastrella si trasforma in un vero e proprio tappeto che copre tutta la parte centrale del bagno.

La rubinetteria e gli accessori neri (finitura PVD Black Metal) danno subito alla stanza un’allure molto elegante.

Gli unici due elementi di arredo non moderni – la cornice dello specchio e il lavabo- sono il tocco che mancava per arricchire la stanza.

A dimostrazione che un elemento antico in un ambiente moderno sapientemente posizionato, funziona sempre molto bene.

Ogni elemento del bagno è stato bilanciato con i colori del fondo, ed ecco il risultato finale:

Altro elemento da non sottovalutare è l’illuminazione, che in un bagno come questo può fare davvero la differenza nel valorizzare tutti gli elementi o creare l’effetto opposto!

Abbiamo creato una gola di luce perimetrale che corre sui due lati della stanza, per illuminare le pareti come una cascata di luce (profilo Wallwasher)

Invece per la zona lavabo sono stati posizionati 2 applique cilindrici per migliorare la luminosità nella zona lavabo.

 

Saper ascoltare ciò che il cliente dice e non dice - perché a volte è difficile tramutare in parole i desideri-, crediamo sia questo il segreto per una realizzazione vincente.