• 05 Mai 2020

#LoShowRoomACasaTua: l’angolo Spa

Abbiamo fatto una piccola chiacchierata con il nostro responsabile divisione Store, Andrea Figini, per farci raccontare qualcosa in più in merito all’angolo SPA che è stato realizzato in showroom, e quali sono le caratteristiche che bisogna avere per poter installare una sauna o un hammam a casa.

In riferimento alla realizzazione della spa in showroom, prima di tutto facciamo presente che Noi di New Line lavoriamo praticamente al 90% con prodotti e generatori Effegibi. Sia la sauna che l’hammam sono state progettate e realizzate a misura.

La scelta di customizzazione dell’hammam è molto ampia, si può scegliere qualunque tipo di rivestimento, che sia chiaramente adeguato all’utilizzo a vapore e all’acqua, quindi gres porcellanato, marmo naturale, pietre, mosaico vetroso ecc. Nel nostro caso specifico abbiamo scelto di utilizzare tonalità neutre sul grigio per creare quell’atmosfera di relax propria di una Spa. Inoltre per mantenere continuità, il gres porcellanato scelto e usato per rivestire l’hammam, viene riproposto anche a pavimento nel locale antistante, combinato a posa geometrica con del legno.

Anche per la sauna, Effegibi propone un’ampia scelta di legni; questa è realizzata in legno Aspen Termotrattato, e con il medesimo legno abbiamo realizzato una porzione di Boiserie sulla parete esterna, sempre per dare questo senso di continuità.

È molto bello il dettaglio delle porte, il profilo non si vede e rende l’ambiente molto pulito.

È vero, le porte vetrate sono a misura, completamente incassate, cosi che possano nascondere i profili, ma svolgono anche la funzione di contenimento del vapore all’interno dell’hammam e del calore all’interno della sauna garantendo comunque il ricircolo di aria.

Entriamo più nel dettaglio. E’ davvero possibile avere un hammam in casa, anche se non si hanno a disposizione grandi spazi o metrature adeguate?

Assolutamente sì. Sia l’hammam che la sauna, (nel caso specifico è una Sky Glass) sono state realizzate a misura, sia in larghezza che in profondità. La posizione delle due panche è una misura consigliata standard dalla stessa Effegibi per il miglior utilizzo terapeutico, ma può essere posizionata anche ad altezze diverse a seconda della richiesta del cliente.

In riferimento all’hammam, il generatore utilizzato è il “Nuvola Smart Power” che, a differenza dei precedenti modelli, ha un erogatore che distribuisce in maniera più stratificata il vapore all’interno dell’hammam.

I motori Nuvola Smart Power possono essere di dimensioni e potenze diverse a seconda del volume e delle cubature da riscaldare, ecco quindi che si possono realizzare dagli hammam casalinghi, ad uso domestico, fino ad hammam più professionali per centri benessere.

Un’altra caratteristica di questo generatore è che al termine ogni utilizzo, svuota in automatico la caldaia auto pulendosi, in modo tale che si possa garantire una durata nel tempo maggiore, in quanto l’accumulo di calcare è ridotto al minimo.

Molto spesso all’interno degli hammam ad uso domestico, lo stesso spazio viene utilizzato per la doccia, quindi sì, è possibile progettare un hammam anche in quei bagni in cui potenzialmente sulla carta non si vedono gli spazi per realizzarlo, perché anche in un piccolo spazio doccia, l’hammam può essere realizzato.

Immagino che sia la sauna che l’hammam siano dotati di accensione da remoto?

Esatto. Sia la sauna “Sky Glass” che tutta la nuova generazione di generatori di vapore Effegibi, sono allacciabili a sistemi domotici della casa e possono essere quindi comandati a distanza per un'accensione remota.

Se la casa non ha un sistema domotico, comunque Effegibi dà come optional la possibilità di collegare il generatore alla rete wi-fi e sempre in remoto, poter accendere o spegnere la sauna.

Questa è una grande comodità, perché se siamo al lavoro e ci viene voglia di fare un bagno turco rilassante appena arrivati a casa, possiamo pre-riscaldare la sauna in remoto, che impiegherà circa 40 minuti per raggiungere la temperatura giusta. Una volta arrivati a casa sarà già pronta per l’utilizzo. 

Davvero molto comodo. Ma se per esempio dimentichiamo la porta del bagno turco aperta, o lasciamo una salvietta sulla stufa della sauna, e azioniamo l’accensione in remoto, non rischiamo di ritrovarci con la stanza piena di vapore, o peggio? 

Assolutamente no. Si può tranquillamente far conto di utilizzare questi prodotti in remoto in estrema tranquillità, e ti spiego subito perché. Viene installato un sistema di sicurezza per ovviare a eventuali pericoli; il sistema di sicurezza consiste in un sensore che ha un doppio riscontro tra temperatura e tempo di esercizio, ovvero sia la sauna che l’hammam riconoscono che se dopo un certo lasso di tempo non è stata raggiunta quella determinata temperatura, significa che c’è un problema e pertanto mette in blocco il motore, spegnendosi.

Non c’è cosa più bella che rilassarsi in sauna con un sottofondo musicale. Puoi spiegarci come funziona, se è necessaria per forza una predisposizione?

Le predisposizioni audio sound, nel caso specifico dell’hammam, sono all’interno della plafoniera colore cromoterapia, mentre per la sauna sono delle casse speciali montate sotto panca. Per entrambi, è possibile fare due tipi di allacciamento: l’allacciamento ad una filo diffusione casalinga già presente, oppure con una predisposizione bluetooth della plafoniera e della sauna, che allacciandola a qualunque smartphone o tablet può riprodurre le playlist che si preferiscono. Anzi, con questo metodo, se ad esempio la moglie sta utilizzando l’hammam potrà ascoltarsi la sua playlist, mentre il marito che invece è in sauna, potrà ascoltare un’altra playlist dal suo cellulare.

Per quanto riguarda invece saune e hammam predefinite, e non “a misura”?

Il progetto Effegibi non si esaurisce con i progetti custom ma ha tutta una serie di prodotti “già pronti” da montare a casa del cliente, disegnati dai principali designer italiani, una su tutte la Body Love firmata Dordoni, meno personalizzabili ma molto più “semplici” da predisporre e installare a casa. Potete visitare il sito internet di Effegibi x info maggiori.

Grazie mille Andrea per averci raccontato uno degli angoli più belli del nostro showroom!